Ricerca
Paese e lingua
Selezionare il paese:
Selezionare la lingua:
Applica
  1. Böllhoff Italia
  2. Notizie dal gruppo Böllhoff
  3. Inaugurazione di un nuovo stabilimento in Cina

13/10/2023|L'azienda

Inaugurazione di un nuovo stabilimento in Cina

A settembre 2023, è stata inaugurata la quinta fase di espansione del nostro sito di Wuxi con un family day per tutti i dipendenti.

Sven Ammer, Amministratore Delegato per l’Asia di Böllhoff, e altri dipendenti festeggiano l’inaugurazione del nuovo edificio a Wuxi

Il tema del family day:

Un viaggio con Böllhoff intorno al mondo

Oltre 550 persone, dipendenti Böllhoff con le relative famiglie, hanno accettato l’invito al family day e colto l’opportunità di festeggiare l’apertura del nuovo stabilimento cinese di Wuxi. Durante i festeggiamenti, nei vari stand è stato possibile visitare virtualmente i 14 paesi in cui Böllhoff è presente con proprie sedi, tra cui Germania, Francia e Svizzera. Gli stand proponevano svariati giochi, soprattutto per i più piccoli, insieme alle specialità del proprio paese.

Tutti i visitatori hanno anche avuto la possibilità di fare tour guidati dell’intero complesso. Anche le cerimonie di anniversario sono state parte integrante del programma: 44 dipendenti sono stati premiati al family day per i tanti anni di fedeltà all’azienda.

Una guida femminile mostra l’azienda a persone interessate al family day del gruppo Böllhoff a Wuxi, in Cina
Visite guidate hanno portato i visitatori in tutte le aree dell’azienda, dal magazzino alla produzione.

Altre immagini del family day

  • L’inaugurazione del nuovo edificio fase V a Wuxi, in Cina, è stata l’occasione ideale per festeggiare insieme ai dipendenti locali.

  • “Un viaggio con Böllhoff intorno al mondo”

    In linea con il motto del family day ("Un viaggio con Böllhoff intorno al mondo”), la visita iniziava presso vari desk di check-in.

  • “Imbarco completato”

    Dopo il check-in all’ingresso, ai visitatori è stato dato un pass che, ovviamente, sembrava una carta d’imbarco.

  • Durante il family day molti stand proponevano tanto divertimento e giochi

    e si potevano anche testare diversi elementi di fissaggio Böllhoff.

  • Con Böllhoff Cina già da 5 anni

    34 dipendenti sono stati premiati per questa pietra miliare in occasione del family day.

  • Con Böllhoff Cina già da 10 anni

    Al family day 10 dipendenti sono stati premiati per il decennio di fedeltà all’azienda.

La fase V del progetto di espansione in Cina:

Focus sull’aumento della capacità produttiva e la sostenibilità

Con l’inaugurazione del nuovo edificio della fase V a Wuxi, sono ora disponibili 12.000 m² di spazio in più per la divisione di tecnologia di filettatura, l’equivalente di quasi 2 campi di calcio. Il moderno complesso di edifici comprende ulteriori uffici e aree di produzione e la mensa aziendale per i circa 300 dipendenti locali.

Uno degli obiettivi del progetto di espansione era abbinare una maggiore capacità produttiva al concetto di sostenibilità. Il nuovo edificio è infatti riscaldato con pompe di calore. L’energia termica generata durante la produzione viene riutilizzata per il riscaldamento a pavimento della mensa. Inoltre, il tetto piatto della mensa è stato parzialmente coperto con oltre 5.000 piante che creano un habitat per gli insetti, contribuendo a depurare l’aria e a proteggere il tetto dall’esposizione diretta alla luce solare soprattutto in estate.

Il nuovo edificio di Böllhoff a Wuxi, in Cina, completo di mensa “verde”, uffici e, alle spalle, i capannoni di produzione.
Il nuovo edificio di Böllhoff a Wuxi, Cina (a destra) con la mensa parzialmente “verde”, uffici e, alle spalle, i capannoni di produzione. Un ponte pedonale consente di accedere all’edificio adiacente.

L’impianto fotovoltaico più grande del gruppo Böllhoff copre parte del fabbisogno di corrente elettrica

L’uso di energie rinnovabili è una priorità imprescindibile del nuovo edificio. Parte del fabbisogno di corrente elettrica sul posto è coperta dall’impianto fotovoltaico più grande del gruppo Böllhoff. Nell’attuale fase di espansione, questo impianto ha una resa di 800 kWp. Saremo così in grado di produrre oltre 800.000 kWh di elettricità all’anno direttamente sul posto, riducendo nel contempo le emissioni di CO2 di circa 682 tonnellate. Questo potenziale di riduzione è dovuto al fatto che, in Cina, gran parte dell’elettricità viene prodotta dal carbone, un combustibile fossile. Il nostro impianto fotovoltaico di Wuxi può essere ampliato per ottenere, in futuro, una resa potenziale fino a 1,3 MWp.

L’impianto fotovoltaico sul tetto del nuovo complesso della fase V a Wuxi, Cina
L’impianto fotovoltaico sul tetto dei nuovi capannoni di produzione a Wuxi, Cina

«Con la quinta fase di espansione del sito cinese di Wuxi, stiamo promuovendo la sostenibilità attraverso l’energia verde, cercando nel contempo una vicinanza ancora maggiore al cliente abbreviando i tempi di sviluppo e time to market.»

Sven Ammer, Amministratore Delegato per l’Asia del gruppo Böllhoff
Sven Ammer Amministratore Delegato per l’Asia
»

La vicinanza al cliente come forza trainante dell’espansione

L’espansione del nostro sito produttivo cinese fa parte del nostro approccio di essere vicini ai nostri clienti in tutto il mondo, in linea con quella che chiamiamo tecnica di assemblaggio a 360°. Pensiamo a livello globale e agiamo a livello locale: con 43 sedi Böllhoff in tutto il mondo, tra cui 14 stabilimenti produttivi.

Nel sito cinese di Wuxi, dal 2004 produciamo diversi elementi di fissaggio specifici per il mercato asiatico, compresi gli inserti filettati e con prigioniero RIVKLE® e altri inserti filettati ed elementi di fissaggio in plastica. L’attuale espansione aumenta considerevolmente la nostra capacità produttiva sul posto da 680 milioni a oltre un miliardo di elementi di fissaggio all’anno. 

Altre immagini del nuovo edificio

  • L’area di scarico dei nuovi capannoni di produzione

  • Uno sguardo all’interno della nuova mensa aziendale

  • Aree verdi e una piccola fontana davanti alla mensa aziendale invitano i dipendenti a pranzare fuori.

  • Dopo l’allargamento, nel sito cinese di Böllhoff si possono produrre fino a 1 miliardo di elementi di fissaggio all’anno specifici per il mercato asiatico.